LA NOSTRA STORIA HA ORIGINI CINQUECENTESCHE

La villa Pocchini-Pacchierotti ora Zemella sorge in località Mandria in un’oasi avifaunistica protetta

Villa Pacchierotti-Zemella già Pocchini (XVII° SECOLO) è una villa veneta immersa nel verde con vista colli Euganei. E’ stata  ricostruita nella seconda metà del  settecento su di un precedente edificio cinquecentesco con annessa barchessa.

La villa è nota soprattutto per essere stata eletta quale dimora negli ultimi anni di vita del grande sopranista Gaspare Pacchierotti; annessa all’edificio troviamo la cappella gentilizia a pianta ottagonale dove lo stesso “musico” si fece seppellire nell’anno 1821.

Questa splendida dimora viene offerta per banchetti nuziali, battesimi, cene aziendali e per ogni altro evento. Il salone delle feste, disponendo di splendidi lampadari Cà Rezzonico illuminati a fuoco ed arredi d’epoca è adattissimo per concerti e riunioni, mentre l’antico giardino si presta a cocktails e rinfreschi. Il Salone al piano terra è capace di ospitare fino a 80 persone estensibili a 140 utilizzando le sale attigue comunicanti. Nella bella stagione è usufruibile dagli ospiti anche un raffinato “Hortus conclusus” dominato dalla presenza di alcuni alberi secolari e dal fascino di un arredo floreale di jappelliana memoria.

La villa offre anche un servizio di LOCAZIONE TURISTICA codice identificativo 028060-LOC-01595 disponendo di due camere spaziose al primo piano con vista sui giardini. Le camere sono state arredate con mobili in stile settecento che ricreano l’atmosfera dell’epoca. I nostri ospiti hanno a disposizione:

  • Un giardino segreto di 1000 mq per rilassarsi
  •  La zona biblioteca e soggiorno
  • Il giardino con la fontana e le piante acquatiche
  • Parcheggio scoperto privato
  • TV
  • Asciugacapelli
  • Wi-Fi gratuito

L’annessa cappella gentilizia settecentesca dedicata a S. Maria Assunta, impreziosita da un bel paliotto settecentesco potrà essere lo sfondo ideale ed indimenticabile per la celebrazione matrimoniale o per i Vostri servizi fotografici.